Celebrando la Giornata Internazionale dello Sport per lo Sviluppo e la Pace

Nel 2013, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato il 6 Aprile la “Giornata Internazionale dello Sport per lo Sviluppo e la Pace“. Questa data ricorda l’inaugurazione, nel 1896, dei primi giochi olimpici dell’era moderna, ad  Atene: il 6 Aprile 1896 nascevano così i giorni olimpici della prima Olimpiade.

In questo speciale giorno, lo sport viene sempre celebrato come strumento di pace e legame e integrazione tra i popoli, eliminando ogni tipo di barriera, e questo 2020 – nonostante le difficoltà legate al Covid-19 – non ha fatto eccezione. Papa Francesco durante il suo ultimo Angelus. «In questo periodo – ha ricordato il Pontefice – tante manifestazioni sono sospese, ma vengono fuori i frutti migliori dello sport: la resistenza, lo spirito di squadra, la fratellanza, il dare il meglio di sé. Dunque, rilanciamo lo sport per la pace e lo sviluppo».

Ieri, anche la Nazionale “Crazy for Football” ha avuto il suo momento celebrativo. L’organizzazione Peace and Sport, in collaborazione con Sport Academy, ha organizzato uno speciale webinar incentrato sul ruolo dello sport per l’integrazione e la pace tra i popoli. Durante l’evento, alcuni rappresentanti di ECOS e di EPSI, partner di SPHERE, hanno presentato il progetto e raccontato l’esperienza della Nazionale come ottimo esempio di come lo sport possa essere una vera medicina a servizio della salute mentale e contro ogni tipo di barriera.

SOSTIENI LA NAZIONALE

Il progetto che portiamo avanti è molto impegnativo e necessita di notevoli risorse. La nostra è una vera Nazionale, con giocatori provenienti da tutta Italia. Per questo organizzare gli allenamenti, i raduni e le amichevoli è estremamente oneroso.

Ecco perché abbiamo bisogno di ogni contributo, anche il più piccolo, per aiutare i nostri ragazzi a vivere ancora questo sogno e continuare la battaglia culturale contro lo stigma e la discriminazione della malattia mentale. Sostienici!

Share This

Condividi questa Pagina!

Che aspetti? Scegli il tuo Social preferito e condividi questa pagina con i tuoi amici!